Home / POLITICA / Computer hackerato, segreti rivelati La voce, “quella scoperta” su Renzi

Computer hackerato, segreti rivelati La voce, “quella scoperta” su Renzi

loading...

 

La verità sullo spionaggio ai danni di Matteo Renzi emergerà solo quando i magistrati italiani potranno accedere ai dati sui server degli Stati Uniti. Il sospetto che però l’ex premier sia stato spiato per almeno 96 giorni è più che fondato, così come è forte il timore che comunicazioni riservate e informazioni delicate per la sicurezza nazionale siano finite nelle mani dei fratelli Occhionero, grazie al loro sistema di spionaggio Eye Pyramid.

Il nome di Renzi compare nell’elenco di Giulio Occhionero con la data del 30 giugno 2017 alle 7:08, quando c’è stato l’ultimo tentativo di infettare il suo dispositivo, come ha riportato Repubblica. Nella casella di posta dell’ex premier è arrivata un’email da antoniaf@poste.it con un allegato in Pdf. All’interno di quel file c’era il malware che ha permesso agli Occhionero di ficcare il naso in migliaia di utenze.

 

FONTE

loading...

About Adminwebitalia

Check Also

GUARDATE COSA DISSE CRAXI SU NAPOLITANO TANTI ANNI FA….

loading...   Questo video ha una importanza storica senza precedenti.Ecco cosa disse Craxi su Napolitano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *