Home / ATTUALITA' / Striscia la Notizia: il Gabibbo assolto dall’accusa di plagio

Striscia la Notizia: il Gabibbo assolto dall’accusa di plagio

loading...

 

Il Gabibbo finalmente è stato assolto. Dopo 15 anni di contenzioso in tribunale, la Cassazione ha decretato che l’inviato storico di Striscia la Notizia non è da considerarsi plagio della mascotte sportiva “Big Red” della Western Kentucky University che, nel 2002 aveva fatto causa a Mediaset e Finivest, chiedendo la sua immediata sospensione, pena un risarcimento di 100 mila euro. Con la sentenza n.503, depositata oggi, la Cassazione ha definitivamente respinto le pretese degli americani, sottolineando come Big Red, inventato dallo studente Ralph Carey, non fosse poi così originale, paragonato ad altri personaggi di fantasia provenienti dai cartoni animai, tanto da non raggiungere “la soglia della creatività minima richiesta per la tutela”.

Oltretutto la sentenza sottolinea che “la Corte di merito ha completato la propria motivazione rilevando che, anche se in ipotesi Big Red fosse stato suscettibile di protezione ai sensi del diritto d’autore, in ogni caso Gabibbo non si sarebbe potuto considerare una contraffazione stante gli elementi di diversificazione in esso presenti”. L’università americana e l’inventore Carey non soltanto hanno perso la causa ma ora gli toccherà anche pagare le spese del giudizio. 

 

FONTE

loading...

About Adminwebitalia

Check Also

“Offro ospitalità solo ai terremotati italiani”: albergatore accusato di razzismo e bannato da Fb

loading...   Non c’è limite alla follia del cancro antirazzista e buonista che sporca l’Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *